Filtri autopulenti

Ognuno dei processi di filtrazione è spesso intergrato con gli altri per ottimizzare costi impianto, costi di gestione e di manutenzione.

La filtrazione con filtri autopulenti riduce in modo considerevole il costo della cartucce di ricambio e della manutenzione in generale, pur presenando dei limiti dal punto di vista applicativo.

Utilizzabile generalmente con fluidi non contaminati da sigillanti anaerobici, permette il raggiungimento di buone classi di filtrazione, soprattutto se utilizzato con la tecnica della dialisi.

Ottimo per la filtrazione di oli a bassa viscosità.

Grado di filtrazione raggiunto : NAS 10 ÷ NAS 11